Loading...

Le mie "Polpette di Melanzane"

Oggi vi presento un secondo piatto sfizioso, economico e semplice che piace a

tutta la famiglia, dai piccoli ai grandi. É tra i piatti “di una volta”, quando le nonne

avevano in casa quella verdura di stagione e ogni giorno inventavano modi nuovi

per portarla in tavola. É una ricetta con pochissimi ingredienti che di solito

abbiamo già in casa. Si possono friggere o cuocere in forno. Sono fantastiche

servite calde o a temperature ambiente. Adattissime per arricchire un buffet, un

aperitivo o un antipasto. Comodissime come pranzo da asporto per il lavoro o per

una gita fuori porta.


INGREDIENTI (per circa 12 polpette di medie dimensioni):

-2 melanzane di media grandezza;

-100gr. di parmigiano grattugiato ;

-200gr. circa di pane grattato (meglio se di mais o tutta farina di polenta);

-1 uovo intero;

-1 spicchio di aglio;

-prezzemolo;

-sale e pepe;


PROCEDIMENTO:

Lavare le melanzane, togliere la parte verde e lasciare la buccia. Lessarle in

abbondante acqua precedentemente salata. Quando sono morbide scolarle. É

importante togliere l’acqua che hanno preso in cottura, strizzandole molto bene.

Ora metterle in una ciotola aggiungendo il parmigiano, metà del pane grattato, il

prezzemolo tagliato, l’uovo, lo spicchio di aglio a pezzetti piccoli, il sale e il pepe.

Iniziare ad impastare amalgamando bene gli ingredienti. Il pane grattato in questa

ricetta, ci occorre per addensare l’impasto, per dargli la giusta consistenza, è per

questo che all’inizio ne abbiamo messo solo una parte. Ora impastando, ci si rende

conto se aggiungerne ancora, considerando che l’impasto deve risultare compatto

e non appiccicoso. Lasciarlo riposare in frigo per circa mezz’ora. Preparare una

padella con dell’olio di semi. Iniziare a fare le polpette appiattendole prima di metterle in padella, così si rosoleranno meglio su ambo i lati. Quando saranno ben

dorate, metterle su carta assorbente per togliere l’olio in eccesso, ora sono pronte

per portarle in tavola!


Buon Appetito!