Loading...

Ricetta "Concia di zucchine"

E visto che avete apprezzato i miei consigli per gustare le melanzane anche fuori stagione, mettendole sott'olio (per chi avesse perso la ricetta eccovi il link:  https://youtu.be/Zq96VwLWvm4 ), oggi voglio riproporvi la ricetta della "Concia di zucchine". Seguendo la video ricetta sul mio canale YouTube, scoprirete come cucinarle per poi chiuderle in un barattolo, non sottovuoto, e mantenerle in frigo per più giorni. Per chi invece ha dimestichezza con il sottovuoto, può conservare questa bontà anche per tutto l'inverno. Le zucchine ormai sono vicine al riposo stagionale, così ne ho ordinato agli amici di @Ilmioortoacasatua un bel quantitativo per averne un po' di scorte...ma durerà ben poco! Se volete anche voi ordinare frutta e verdura a "Ilmioortoacasatua" visitate il loro sito www.ilmioortoacasatua.com e troverete solo prodotti di stagione che vi consegneranno direttamente a casa! Ma ora vi lascio agli ingredienti!


Ingredienti (non a peso):

  • Zucchine medie/grandi;
  • Aglio; prezzemolo; basilico;
  • Sale; peperoncino; aceto; olio evo.

Per friggere:

  • olio di semi

Procedimento:


Tagliamo le zucchine a fettine nel senso della lunghezza. Lasciamole asciugare all'aria poggiandole tra due canovacci o fogli di carta assorbente per minimo 1 ora, più si asciugano e meglio viene la cottura. Intanto tagliamo a pezzi grandi l'aglio, sminuzziamo il basilico e il prezzemolo. Passato il tempo del riposo, in una capiente pentola mettiamo abbondante olio di semi accendiamo il fuoco e portiamo a temperatura per friggere, fate la prova stecchino di legno.

Ora possiamo iniziare a mettere le nostre zucchine. Quando saranno dorate da un lato giriamole sull'altro. Cotte mettiamole a scolare su carta assorbente e procediamo cosi con tutte le altre. Terminata la cottura le andiamo a condire in una capiente insalatiera per poi trasferirle nei/nel barattolo. Facciamo un primo strato di zucchine e condiamo con pezzetti di aglio, un po' di aceto che ci aiuta nella conservazione, peperoncino a vostro gusto, sale, prezzemolo e basilico e olio evo. Continuiamo così con tutte le zucchine. Ora possiamo metterle in vasetti di vetro o un unico grande vaso, coprirle sempre con abbondante olio di semi e mantenerle in frigo per circa 7/10 giorni. Se preferite metterle sottovuoto dovete chiuderle in vasetti sterilizzati e con coperchi da sottovuoto, immergerli in un tegame coperti da acqua e far bollire per circa 20/30 minuti, il tempo di mandarli sottovuoto, quindi lasciarli freddare nello stesso tegame sempre immersi nell'acqua. Accertatevi, una volta freddi, che il tappo non faccia più "click clack".


E anche le zucchine sono in dispensa...che soddisfazione!

Buon appetito. 
Ilprofumodellemietradizioni