Loading...
Ricetta torta carote e pistacchi

Ricetta torta di carote e pistacchi

È più forte di me, in casa non deve mai mancare un dolcino! Amo provarne sempre di nuovi. 
Per questo weekend ho preparato un dolce da dispensa che in dispensa ci è rimasto solo 2 giorni perché è già finito!!!!! 
Avete presente quel dolce che vi aspetta in cucina per colazione? Quel dolce che vorreste gustare tutte le mattine vicino ad un meraviglioso cappuccino o ad un tè profumato alle spezie o ad un nero e bollente caffè. Quella fetta di dolce che sta bene anche nello zainetto dello studente e nella borsetta per il pranzo dell'impiegata. Quel dolce che cerchiamo a metà mattina o pomeriggio per azzittire un languorino. Ebbene sì è proprio di questo dolce che oggi vi parlo, della mia coccolosa "Torta di carote e pistacchi"!!!

Ingredienti per la torta di carote e pistacchi:

  • 300gr. di carote pulite e grattugiate o frullate;
  • 250gr. di farina tipo1 (semi integrale);
  • 80gr. di pistacchi macinati o farina di pistacchi;
  • 100gr. di zucchero;
  • 3 uova;
  • 50gr. di succo di mandarini+ la loro scorza grattugiata;
  • 1 cucchiaio di miele;
  • 150gr. olio di semi;
  • 16gr. lievito per dolci;
  • 1 bustina vanillina;
  • 1 pizzico di sale.

Procedimento:


In una ciotola, con l'aiuto di fruste elettriche, monto le uova con lo zucchero per 10 minuti. Il composto deve diventare chiaro e gonfio. Terminato lo tengo da parte. In un'altra ciotola, amalgamiamo insieme tutti gli altri ingredienti tranne la farina e il lievito che mischio insieme e tengo da parte. Riprendo la ciotola con le uova e con una frusta a mano inizio ad aggiungere un po' per volta sia il composto di carote sia la farina con il lievito, lentamente così non sgonfio il composto. Quando avremo creato un unico impasto omogeneo, lo versiamo in una teglia a cerniera precedentemente imburrata e infarinata. Ora inforniamo (in forno già a temperatura) per circa 45 minuti a 175°. Ricordatevi di fare sempre la prova stecchino prima di sfornare! 
Sforniamo, facciamo freddare e spolveriamo con abbondante zucchero a velo!
Non vi resta che tagliarne una fetta, chiudere gli occhi e gustarla con tutti i sensi!